Società Italiana di Tecnica Bidimensionale
Seguici su

Associazione

La Società Italiana di Tecnica Bidimensionale rappresenta la continuazione e la naturale evoluzione dell’Associazione Romana di Ortodonzia, sorta nel 1982 ad opera di un gruppo di ortodontisti che, nel 1971, avevano seguito un Corso di quattro settimane, tenuto a Roma dal Prof. Gianelly, Direttore del Dipartimento di Ortodonzia della Boston University.

L’Associazione fu costituita perchè, col passare degli anni, l’interesse per la "filosofia" ortodontica del Prof. Gianelly, che era stato in Italia per la prima volta nel 1969, andò progressivamente aumentando e per le richieste da parte dei suoi seguaci, sempre più numerosi.

La finalità preminente quindi, della A.R.O. prima e della S.I.TE.BI. poi, è stata quella di promuovere un aggiornamento continuo dei suoi iscritti, attraverso incontri periodici, svoltisi in gran parte a Roma, ma anche a Trieste, Vicenza e Siena. A questi "raduni" hanno spesso partecipato il Prof. Gianelly ed il suo più stretto collaboratore, il Dr. Jack Bednar, i quali, con la nota chiarezza e dovizia di documentazione clinica, hanno ben illustrato i vari aspetti di questa "filosofia" ortodontica, nonchè le novità apportate alla Tecnica, frutto di esperienze personali, di ricerche o dettate da innovazioni tecnologiche.

Essi si sono, anche prefissi lo scopo di far partecipare a questi convegni gli stessi Soci perchè comunicassero e confrontassero con gli altri Iscritti , le proprie esperienze. L’interesse che queste "comunicazioni" hanno sempre destato nell’uditorio ha dimostrato la validità di questa scelta.Ma, nel corso degli anni, non si è parlato solo di "Bidimensionale"; validissimi oratori quali Sandro Palla, Bjorn Zachrisson, Roger Wise, William Holdt e Donald Poulton hanno offerto ai Soci un’ampia panoramica sul mondo ortodontico ed odontoiatrico, nell’obbiettivo di perseguire dei risultati clinici, al vertice delle possibilità e delle aspettative .

La Società ha partecipato attivamente, in ambito S.I.D.O., alla formazione del Gruppo di Studio sulla Tecnica Bidimensionale, costituendone, fin dall’inizio , il nucleo principale e trainante.

Dalla sua fondazione ad oggi, la Società ha visto crescere in modo significativo il numero dei suoi Soci, fino ad arrivare, attualmente, a circa 700 iscritti. Per informazioni circa l'adesione alla Società : info@sitebi.it