Società Italiana di Tecnica Bidimensionale
Seguici su

Trattamento con Estrazioni

Trattamento con Estrazioni

Nel trattamento con estrazioni, alcuni denti vengono sottoposti a notevoli spostamenti in entrambe le arcate. (Al contrario, nei casi non estrattivi, la maggior parte dello spostamento, se non tutto, avviene nell'arcata mascellare).

Inoltre si deve valutare separatamente per ogni quadrante di ciascuna arcata la quantità di movimento necessaria per ogni singolo elemento dentale.

Per fare un esempio, nelle II Classi, il rapporto molare può essere corretto:

Con la distalizzazione dei molari mascellari.
Con la mesializzazione dei molari mandibolari.
Con una combinazione di 1 e 2.

Nell'esempio presentato in questa monografia, il rapporto di II Classe molare viene corretto con la mesializzazione dei molari mandibolari durante la chiusura degli spazi fino a raggiungere il rapporto di I Classe, mentre si mantiene ancoraggio massimo sui molari superiori con l'uso di una trazione extraorale.